La Germania è sempre bella, tutte le città che ho visto sono pulite e ordinate, hanno case davvero carine e si trova sempre il modo di sgranocchiare un bretzel camminando serenamente alla scoperta dei suoi segreti. Fuori dalle principali mete più battute, ho avuto la fortuna di passare una giornata a Darmstadt, a sud di Francoforte, ed è stata davvero una bella sorpresa!

Quando andare

Io sono andata a gennaio che di certo non è il mese migliore perché fa parecchio freddo e i colori sono spenti. Credo che in tutte le altre stagioni sia perfetto!

Da non perdere

  • Waldspirale, questo palazzo residenziale vale da solo il viaggio. Se pensavate che solo Barcellona potesse offrire emozionanti edifici come quelli di Gaudì, sappiate che questo non è davvero da meno! 
Waldspirale, questo palazzo residenziale vale da solo il viaggio. Se pensavate che solo Barcellona potesse offrire emozionanti edifici come quelli di Gaudì, sappiate che questo non è davvero da meno!
  • Prinz Georg gardens, bel parco cittadino che in primavera ed estate deve essere ancor più meraviglioso!
  • Vortex Garten, un assurdo giardino new age, pieno di simbologia orientale e spirituale, che ricorda un luogo hippy anni Settanta. Qui potete trascorrere una buona oretta seduti immersi nel relax più totale, guardando l’acqua scorrere nelle fontanelle a vortice o facendo due salti sul tappeto elastico.
  • Naturfreibad Großer Woog, laghetto cittadino attrezzato con vasche per i tuffi, non molto bello da vedere ma sicuramente uno dei luoghi che caratterizza la città. 
  • Chiesa Cattolica di St. Ludwig, detta il Pantheon d’Assia, è una stupenda chiesa a pianta circolare, decorata con numerose colonne su sfondo arancione che tengono in piedi un’enorme cupola azzurra. Da fuori potrebbe non sembrare un granché, ma una volta entrati resterete a bocca aperta!
  • Chiesa Russa, questa proprio non me la sarei mai aspettata! Una chiesa russa a tutti gli effetti e pure molto bella! Quando ce la si ritrova davanti si resta per qualche minuto spiazzati chiedendosi se si è davvero in Germania.
  • Luisenplaz, la piazza centrale della città. Se vi muovete con i mezzi da qui ci passerete per forza! Consiglio di scendere per mangiare un bretzel ammirando la città e i suoi movimenti da una delle vetrate dei bar che vi si affacciano.

Logistica

Se vi trovate a Francoforte e avete un paio di giorni che vi avanzano, Mainz, Weisbadan e Darmstadt offrono davvero una bella occasione per aggiungere delle belle esperienze al vostro viaggio, a meno di un’ora di treno! 

Valdostana di origine e milanese d'adozione, è laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano. Ha conosciuto…